Main Menu

 

Protezione Casa


Proteggere la propria casa significa prevenire eventuali rischi legati a furti, o danni provocati da terzi o da casi fortuiti; oppure proteggersi dalla morosita' degli inquilini o dal rischio di danni durante un traslocco, oppure da danni provocati a terzi dai nostri animali domestici o altro.

Si possono assicurare sia le proprie case che i condomini; le polizze condominiali assicurano le proprieta' comuni del condominio, la responsabilita' civile che deriva dal possesso degli appartamenti, eventuali danni provocati a terzi (per esempio con la caduta di calcinacci ); tale assicurazione copre anche il rischio di incendio.

Quando si sottoscrive una polizza per la casa, bisogna valutare attentamente quali sono i danni rimborsabili previsti dal contratto; le varie opzioni che devono assolutamente essere previste nella polizza sono le seguenti:

1 - Rimborso danni in caso di incendio dell'immobile.

2 - Rimborso danni causati da allagamento d'acqua causato da perdite interne oppure causato da terzi.

3 - Rimborso danni causati da cortocircuiti dell'impianto elettrico.- Rimborso danni causati da atti vandalici da terzi o da furti o tentativi di furti.

4 - Rimborso danni per rottura di vetri e cristalli.

5 - Rimborso danni causati a terzi dai nostri animali domestici.

6 - Rimborso danni che la nostra abitazione può causare a terzi (allagamento, o caduta di calcinacci o altro)

7 - Rimborso danni causati da eventi atmosferici (temporale, fulmine, grandine, ecc..)

8 - Rimborso danni che un componente del nucleo familiare può causare a terzi.

9 - Rimborso relativo al furto di oggetti di valore presenti all'interno dell'appartamento. Per quanto riguarda l'assicurazione di impianti elettrici e dell'acqua è necessario fornire alla compagnia la certificazione che gli impianti sono a norma di legge; inoltre se la casa è protetta da sistemi di allarme la polizza viene scontata, ed a seconda di quanto sono avanzati i sistemi di sicurezza gli sconti sono più o meno alti.

Bisogna ricordare, che se si subisce un furto all'interno della casa senza che essa subisca lo scasso di porte e finestre, l'assicurazione puo' non rimborsare il danno; Inoltre per poter essere rimborsati in caso di furto, bisogna fare una stima precisa degli oggetti che si posseggono, comunicare e aggiornare la compagnia di eventuali cambiamenti.

In caso di trasloco si può anche trasferire la polizza da un immobile ad un altro se hanno le stesse caratteristiche, nel caso siano molto diversi, la compagnia provvedera' ad apportare delle modifiche al contratto che poi dovranno essere sottoscritte dal contraente.



 




Tutti i contenuti a scopo informativo.
Il contenuto puo' non essere completo/aggiornato/corretto, e non intende sostituire consigli legali e/o professionali. 2010 - 2017 AssicurazioniMacchina.com