Main Menu

 

ISVAP (Istituto Vigilanza Assicurazioni Private)


Nota: dal primo Gennaio 2013 ISVAP e' stato sostituito dall IVASS

Non tutti sanno che esiste un ente che controlla tutte le compagnie assicurative e garantisce che le cose siano fatte regolarmente e a norma di legge; tale organo si chiama ISVAP o Istituto della Vigilanza delle Assicurazioni Private.

Questo ente fu istituito con la legge n. 576 del 12 agosto 1982 ed ha massima autonomia giuridica, contabile, di organizzazione e di gestione.

L'ISVAP opera nel mercato assicurativo per garantire un certo equilibrio fra compagnie assicurative e clienti, inoltre garantisce la trasparenza dei prodotti che vengono offerti nell'interesse degli assicurati e sanziona i comportamenti non corretti quando vengono segnalati.

 La sede dell'ISVAP a roma vicino al Quirinale, il suo presidente attuale il dott. Giancarlo Giannini. Il presidente rappresenta l'ISVAP e ne esercita anche le funzioni di direttore generale, collabora con un consiglio composto di sei persone.

Quali sono le principali funzioni di questo ente?

1 - Per prima cosa controlla la gestione generale delle compagnie assicurative

2 - Si accerta che le compagnie rispettino le leggi e i regolamenti in materia assicurativa

3 - Acquisisce i dati indispensabili per la creazione delle tariffe e delle condizioni di polizza

4 - Invia al Ministro delle Sviluppo Economico una relazione annuale sulla situazione assicurativa e valuta ed esprime parere sulle proposte presentate dalle compagnie assicurative.

5 - Assicura che ci sia massima trasparenza sui prodotti offerti sul mercato.

6 - Raccoglie eventuali reclami presentati dagli assicurati nei confronti delle compagnie assicurative e li registra sul "registro dei reclami" Qualunque cittadino pu o meglio "deve" rivolgersi all'ISVAP quando ritiene che una compagnia assicurativa abbia compiuto un abuso nei suoi confronti.

Ogni stato ha il suo organo di controllo delle compagnie assicurative che operano in un determinato territorio. Se noi siamo clienti di una compagnia estera e riteniamo di aver subito un abuso dobbiamo rivolgere un reclamo sia all'ISVAP che all'ente di controllo dello stato della compagnia in questione.

E' sempre consigliabile, prima di inoltrare un reclamo, di rileggere accuratamente le condizioni di polizza, per accertarsi senza ombra di dubbio di aver realmente subito un abuso.

Ricordate che una cosa molto molto importante quando si stipula un contratto assicurativo leggere accuratamente le condizioni di polizza, cosa che molto spesso si dimentica di fare.

Spero che questo articolo abbia chiarito, almeno un pochino, un'altro aspetto importante delle assicurazioni private.


 




Tutti i contenuti a scopo informativo.
Il contenuto puo' non essere completo/aggiornato/corretto, e non intende sostituire consigli legali e/o professionali. 2010 - 2017 AssicurazioniMacchina.com